Ciao Mario

Lo scorso 19 giugno 2020 un altro simbolo della Grande Inter ci ha lasciati.

È con grande affetto e stima che i Cuori NeroAzzurri ricordano Mario Corso, pilastro neroazzurro che ha incantato intere generazioni di tifosi, lasciando il segno e segnando un’epoca grazie al suo genio e alla sua classe.

In centinaia i tifosi accorsi ieri per l’ultimo saluto alla Basilica di Sant’Ambrogio a Milano… perché è così: ci sono persone destinate a rimanere nella leggenda, campioni eterni di cui è impossibile non innamorarsi. Mario è e sarà sempre una di queste persone.

Il suo mancino, le sue punizioni “a foglia morta” e la sua straordinaria classe rimarranno sempre impresse in tutti noi.

 

Ciao Mariolino

 

Fonte immagine: © it.wikipedia.org